Biblioteca

Sostieni l'associazione

socio

 

socio

 

La visita del sindaco di Prnjavor, Sinisa Gataric

 

alt

Sinisa Gataric, dal 2012 sindaco Prnjavor, in Bosnia Erzegovina, il comune sul cui territorio si trova Stivor, è in Trentino per una serie di incontri istituzionali.
Oggi (6 febbraio) ha fatto visita alla Trentini nel mondo. Nella sede è stato accolto dal presidente Alberto Tafner, dal direttore Anna Lanfranchi e da Cesare Ciola, membro di giunta dell'Associazione.
All'incontro hanno partecipato anche Ignac Andreata, presidente del Circolo Trentini di Stivor, e Renato Tomasi, assessore comunale ai rapporti internazionali del Comune di Trento, in rappresentanza del sindaco di Trento.


Venerdì 7 febbraio il sindaco incontrerà a Borgo la comunità degli stivorani che vivono in Trentino.
La trasferta in Trentino è stata promossa da Franjo Rover, del Circolo trentino di  Stivor e Coordinatorie dei Circoli trentini dell'Europa dell'Est (che comprende Bosnia, Serbia e Romania), con l'obiettivo di incontrare le amministrazioni comunali delle località dove vivono gli stivorani in Trentino e per avviare contatti con enti pubblici e imprese, in vista di possibili collaborazioni.
Il programma prevede infatti incontri con i sindaci di Strigno, Scurelle, Borgo Valsugana e Roncegno e le visite alla cooperativa Sant'Orsola che si occupa di coltivazione di piccoli frutti e all'ospedale di Borgo.
Sabato pomeriggio (8 febbraio) la delegazione di Prnjavor visiterà anche la Campana dei caduti di Rovereto.
Della delegazione fanno parte anche Milandin Stanic, deputato al Parlamento, Dragan Gajic, imprenditore nel settore a limentare, e Franjo Rover.

 

alt

Condividi questo articolo