Il progetto Sliding Doors Migration, nato nell'anno 2021 con l'obiettivo di analizzare i processi di integrazione dei migranti in diversi momenti storici prestando particolare attenzione agli aspetti socio-economici e geografici, momento cardine del progetto si è svolto dal 24 al 26 agosto 2021 a Besançon l'Università estiva sul tema "Le migrazioni in Europa in tempi di crisi"

 

Capofila del Progetto Sliding Doors, che coinvolge 12 partner (tra questi anche la Trentini nel Mondo) in rappresentanza di 9 paesi europei, è l'Univeristà di Besanson che ha ospitato numerosi momenti di studio e confronto.
Dopo il percorso di formazione che ha coinvolto tutti i partner, nell'autunno del 2021 si è svolto il lavoro di indagini e raccolta dati attraverso la proposta di questionari.

Un altro momento d'incontro tra le organizzazioni coinvolte è stato in Trentino dal 5 al 7 novembre 2021 durante il quale alcuni rappresentanti hanno presentato il progetto in occasione del Convegno europeo EZA sul tema "lavoratori in mobilità", promosso dall'Ass. Trentini nel mondo. 

Il progetto prosegue con l'elaborazione dei risultati dei questionari raccolti che nel corso dell'anno 2022 verranno presentati alla comunità.

 

Il referente e responsabile del progetto FREDERIC SPAGNOLI, dell'Università di Besanson

Ascolta l'intervista

 

CLICCANDO QUI puoi seguire il Progetto e i lavori dell'Università Estiva