Ci sarà anche il Trentino al Festival des Migrations, des Cultures et de la Citoyenneté, giunto alla 39a edizione e che si terrà nel prossimo fine settimana in Lussemburgo. 

Il Circolo del Lussemburgo sarà presente e proporrà alcuni appuntamenti dedicati al rapporto tra i due territori: sarà possibile seguire in diretta web la conferenza sulla storia della migrazione in Lussemburgo prevista sabato pomeriggio.

La 39^ edizione del Festival delle Migrazioni, delle Culture e della Cittadinanza si sta svolgendo in una formula completamente ridisegnata, in luoghi diversi, in momenti diversi, reali e virtuali dallo scorso mese di marzo.

Nel weekend del 7 e 8 maggio è previsto un grande evento di chiusura del Festival, ed il Circolo del Lussemburgo partecipa con uno stand e proponendo alcuni appuntamenti dedicati al rapporto tra Trentino e Lussemburgo.
In particolare nel pomeriggio di sabato 7 maggio, a partire dalle 15, è prevista una Conferenza sull'emigrazione dal Trentino al Lussemburgo divisa in due parti:
- della parte storica, l'emigrazione a partire dal XIX secolo, parlerà la professoressa Maria Luisa Caldognetto, vice-presidente del CDMH (Centro di Documentazione delle Migrazioni)
- dell'emigrazione dei giorni nostri si parlerà grazie agli interventi di Luca Martinelli e Giada Pellegrini, del Circolo Trentino del Lussemburgo, e di Frederic Spagnoli, referente per la Trentini nel Mondo della Nuova Migrazione. 

L'evento si potrà seguire in diretta web sulla pagina YouTube della Trentini nel Mondo

QUI il link al Festival con l'intero programma, le informazioni e le modalità per partecipare