Carissimi trentini all'estero, si torna a votare! chi può votare all'estero:

  • ISCRITTI AIRE: riceveranno il plico alla loro residenza all'estero in maniera del tutto automatica
  • NON ISCRITTI AIRE: per coloro che si trovano temporaneamente all'estero che hanno comunicato al comune la volontà di votare all’estero (andava fatto entro il 24 agosto)

I plichi saranno consegnati durante la prima settimana di settembre e riconsegnati al Consolato entro il 22 settembre. Chi non lo ricevesse può fare richiesta scritta al consolato di competenza a partire da domenica 11 settembre.

I PLICHI VANNO RICONSEGNATI AL CONSOLATO  ENTRO LE 16:00 DEL 22 SETTEMBRE

Il Ministero degli esteri ha pubblicato sulla sua pagina web tutte le istruzioni per l’esercizio del voto da parte degli elettori residenti all’estero. Questo è il link di riferimento: Elezioni Politiche 2022 – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Dopo la riforma del 2020, i seggi in Parlamento sono diminuiti. Saranno eletti 400 deputati e 200 senatori. I posti riservati ai rappresentanti eletti dai cittadini italiani residenti all’estero sono 8 per la Camera dei Deputati e 4 per il Senato della Repubblica.

La circoscrizione estero è suddivisa in quattro ripartizioni;

  • Europa: 3 deputati e 1 senatore;
  • America Meridionale: 2 deputati e 1 senatore;
  • America Settentrionale e centrale: 1 deputato e 1 senatore;
  • Africa, Asia, Oceania, Antartide: 1 deputato e 1 senatore.

Alla competizione elettorale concorrono nove liste, anche se non tutte sono presenti in ogni ripartizione, con 84 candidati alla Camera e 40 al Senato. Tra questi ci sono anche alcuni aspiranti parlamentari di origine trentina che citiamo in ordine alfabetico:

Francisco Nardelli: candidato alla Camera nella ripartizione America meridionale con la lista USEI, è originario di Sopramonte presso Trento e risiede in Argentina;

Emanuela Rossini; candidata alla Camera nella ripartizione Europa con la lista Azione, è nata a Pinzolo in Val Rendena;

Massimo Ungaro: candidato alla Camera nella ripartizione Europa con la lista Azione, è originario di Mori in Vallagarina e risiede nel Regno Unito;

Alessandro Zehentner: candidato al Senato nella ripartizione Europa con la lista del Centro Destra, è originario di Ruffré in Val di Non e risiede in Spagna;

Claudio Zin: candidato alla Camera nella ripartizione America Meridionale con la lista MAIE, è originario di Mechel in Val di Non e risiede in Argentina.

Da questo link  si può accedere alle liste complete di tutti i candidati: