Venues Grid

Anno di fondazione 2000

La città di Jundiaì ha circa 400.000 abitanti e si trova circa 60 chilometri dalla metropoli di San Paolo. E’ una delle città più dinamiche e moderne del Brasile, con un alto livello di qualità della vita e dei servizi.

La regione in cui oggi sorge la città venne colonizzata già dai primi abitanti portoghesi del Brasile all’inizio del XVII secolo. Si sviluppò come importante centro di produzione di frutta e dell’industria tessile con l’arrivo degli immigrati italiani e di altri paesi europei nell’ultimo quarto del secolo XIX. La presenza italiana è ancora oggi molto significativa. A partire dal 1881 gruppi di trentini si trasferirono nella zona e avviarono imprese agricole in particolare nel settore vinicolo.

Il circolo non ha sede propria.

...
Jundiai, SP, Brasile

Anno di fondazione: 2005

La Lorena è una regione storica della Francia orientale, al confine con Belgio, Lussemburgo e Germania. La sede del Circolo Trentino si trova nel villaggio di Fontoy di circa 3.000 abitanti in una regione boscosa un tempo caratterizzata dalla presenza di miniere di ferro.

Fontoy è un antico villaggio attestato prima dell’anno 1000 come fortificazione. Come il resto della regione ha avuto una storia complessa trovandosi in una regione a lungo contestata. L’immigrazione trentina è legata al lavoro nelle miniere di ferro e riguarda ondate successive a partire dai primi anni del ‘900 fino a dopo la seconda guerra mondiale. La maggior parte proveniva dalla valle di Cembra.

Il circolo non ha sede fisica.

...
Fontoy, La Lorena, Francia

Anno di fondazione: 2004

La Louviere è un comune di circa 80.000 abitanti posto nella Vallonia, la regione francofona del Belgio. E’ stato un importante centro carbonifero e dell’industria pesante. Oggi è una cittadina commerciale e manifatturiera.

La Louviere si trova nel territorio un tempo appartenuto alla Abazzia d’Aulne. Nonostante il ritrovamento del carbone già in epoca medievale, lo sfruttamento divenne redditizio solo con la rivoluzione industriale. Questa portò alla crescita rapida della città che nel 1869 divenne comune autonomo. L’emigrazione trentina più massiccia si ebbe negli anni immediatamente successivi alla seconda guerra mondiale.

Il circolo non ha sede fisica.

...
La Louvière, Belgio

Anno di fondazione: 1988

La Paz è una città boliviana di poco meno di un milione di abitanti e un’area metropolitana di quasi due milioni e mezzo, è la sede del governo e condivide con Sucre il ruolo di capitale del paese. Il panorama della città è caratterizzato dal rilievo imponente del monte Illimani (6.462 metri), la città stessa si trova a una quota compresa tra i 3.000 e i 4.000 metri sul livello del mare.

La fondazione della città avvenne intorno alla metà del XVI secolo nel luogo dove già sorgevano dei villaggi di minatori. Assunse importanza strategica per via della sua posizione posta lungo importanti vie di comunicazione e nel 1898 divenne sede del governo boliviano, aprendo così un’epoca di notevole espansione urbana che si prolungò per tutto il XX secolo. La Bolivia non fu meta di massiccia immigrazione trentina e vi si trovano solo poche famiglie sparse.

Il Circolo Trentino non ha sede fisica e si estende a tutto il territorio nazionale.

...
La Paz, Bolivia

Anno di fondazione: 1936

La Plata è una città di circa 600.000 abitanti poco più di 50 chilometri a sud di Buenos Aires. È un centro importante per ragioni storiche e architettoniche, è un porto mercantile ed ospita importanti stabilimenti industriali. È anche il capoluogo della provincia di Buenos Aires.

La città venne progettata e pianificata nel 1882 come nuovo capoluogo provinciale, dopo che Buenos Aires era stata elevata a capitale federale, la progettazione non comprendeva solamente il tracciato stradale e la lottizzazione, ma anche molti dei suoi edifici pubblici e monumentali. I trentini iniziarono a raggiungere la città nei primi decenni del ‘900 e costituirono uno dei primi circoli del paese che ben presto si dotò di una propria sede.

La sede si trova in Calle 18, 276 - 1600 - La Plata

...
276, Calle 18, La Plata, Provincia Buenos Aires

Anno di fondazione: 1985

La Serena è una città di circa 200.000 abitanti nella regione di Coquimbo in Cile. Si trova sulla costa dell’Oceano Pacifico, 400 chilometri a nord della capitale del paese. È una città in forte espansione con un’economia trainata dal commercio e dal turismo balneare.

L’attuale città di La Serena prende origine da un insediamento spagnolo realizzato nel 1554 lungo la rotta marittima che collegava Santiago al Perù. La città divenne un importante punto di sosta per gli equipaggi delle navi, lo sfruttamento delle risorse minerarie contribuì all’ulteriore sviluppo della città. Tra il 1951 e il 1952 venne organizzata l’immigrazione di un vasto gruppo di famiglie di origine italiana, quasi tutte trentine. Le promesse delle autorità vennero ampiamente disattese e l’operazione ebbe esiti drammatici e in alcuni casi anche tragici.

Il circolo non ha sede propria.

...
La Serena, Cile

Anno di fondazione: 2005

Lambaré è un centro abitato dell’area metropolitana di Asuncion, con una popolazione di circa 180.000 abitanti. La popolazione si dedica al commercio e vi sono numerose piccole imprese meccaniche, chimiche e di altri settori produttivi, sono numerosi i pendolari che lavorano nella capitale.

La città venne fondata nel 1766 nelle campagne attorno alla città di Asuncion per ospitare la popolazione della capitale in espansione. I trentini giunsero nella regione attraverso l’Argentina verso la fine dell’ottocento e trovarono impiego nelle costruzioni, nelle ferrovie e nell’agricoltura.

Il circolo non ha sede fisica.

...
Lambaré, Paraguay

Anno di fondazione: 2003

La località di Lanteri si trova nella vasta pianura situata nel nord della provincia di Santa Fé, si tratta di un piccolo centro con circa 3000 abitanti.

La località, in origine avamposto militare, venne progressivamente popolata da coloni europei verso la fine del XIX secolo. Nel 1879, a seguito di un vasto programma di colonizzazione promosso dal presidente argentino Nicolas Avellaneda, un nutrito gruppo di famiglie friulane e trentine si stabilì in diverse località del nord della provincia di Santa Fé. Attualmente a Lanteri vivono i discendenti di quattro di queste famiglie (Conti, Agostini, Moschen e Nardelli).

Il circolo non ha sede propria.

...
Lanteri, Provincia Santa Fe

Anno di fondazione: 1998

La città di Las Brenas si trova nel Chaco, provincia settentrionale dell’Argentina, in un’area pianeggiante caratterizzata da un clima arido e con grandi differenze di temperatura tra estate e inverno. Oggi conta poco più di 20.000 abitanti.

La città nacque come stazione ferroviaria della linea che collegava Resistencia a Santiago del Estero, costruita tra il 1912 e il 1914. Divenne meta di immigrati provenienti dall’Italia, dall’Austria e dall’Europa orientale, dapprima molto rari e poi progressivamente più numerosi fino alla metà degli anni ’20. La comunità trentina è numerosa ma distribuita su un territorio molto ampio.

Il circolo non ha sede propria.

...
Las Breñas, Provincia del Chaco

Anno di fondazione 1990

Laurentino è una località dello stato di Santa Catarina posta nell’alta valle del fiume Itajaì. Conta circa 6000 abitanti e si trova in un’area ricchissima di acqua e di sorgenti.

La presenza trentina a Laurentino è molto significativa in quanto la popolazione originaria della nostra provincia costituisce un gruppo importante ed ha dato al paese molti personaggi che si sono distinti nell’amministrazione, nell’economia e nella vita della comunità. Come nelle altre città dello stato di Santa Catarina, l’immigrazione dal Trentino si concentra tra la fine del XIX secolo e la prima guerra mondiale.

Il circolo non ha sede propria

...
Laurentini, SC, Brasile