Venues Grid

Anno di fondazione: 2000

Gramado è una piccola città dello stato del Rio Grande do Sul, conta circa 35.000 abitanti e si trova ad un’altitudine di circa 800 metri in un’area caratterizzata da rilievi molto irregolari con vegetazione rigogliosa e corsi d’acqua che formano numerose cascate. Gramado è una località di interesse turistico ed è tipica la produzione di cioccolato.

L’area era abitata da popolazioni locali da tempo immemorabile, mentre i primi europei si insediarono all’inizio del ‘900. Secondo alcuni documenti la città sarebbe stata fondata da José Nicoletti, figlio di un immigrato veneto, nel 1912. Gli italiani e i trentini furono tra i pionieri di due attività molto importanti nella regione: il turismo e la viticoltura.

Il circolo non ha sede propia.

...
Gramado, RG, Brasile

Anno di fondazione: 1975

Grenoble è una città francese di circa 160.000 abitanti, si tratta del più popoloso centro urbano delle Alpi. È una città che ha goduto di una importante crescita economica dopo la seconda guerra mondiale. Oggi è un centro dinamico di piccole e medie imprese, ospita anche importanti centri di ricerca europei.

La città di Grenoble è molto antica, la prima citazione della sua esistenza risale al 43 a.C. ma fu nell’XI secolo che la città accrebbe la sua importanza assumendo il ruolo di capitale del Delfinato. L’immigrazione italiana e trentina nella città riguarda soprattutto gli anni tra il 1945 e il 1975 quando Grenoble sperimentò un rapido sviluppo economico.

Il circolo non ha sede fisica.

...
Grenoble, Francia

Anno di fondazione:

Guaramirim è un comune brasiliano che si trova nel nord dello Stato di Santa Catarina, conta circa 50.000 abitanti, si trova in un’area a vocazione agricola. Le principali colture sono il riso, la banana e il miglio.

La città di Guaramirim venne fondata alla fine del XIX secolo da coloni provenienti dall’Europa. Tra i primi abitanti giunsero anche i nostri corregionali che giunsero numerosi in Brasile a partire dagli anni ‘70 dell’ottocento. 

Il circolo non ha sede

...
Guaramirin, SC, Brasile

Anno di fondazione: 1968

Hazleton è una cittadina delle Pennsylvania con una popolazione di circa 25.000 abitanti. E’ una città mineraria carbonifera e sebbene molto meno che in passato l’attività estrattiva continua ancora oggi.

La città di Hazleton venne fondata sulle colline della Pennsylvania nel 1750 ma la svolta avvenne nel 1810 con la scoperta dei giacimenti di carbone. Fin da subito la città attirò un folto gruppo di tirolesi, provenienti dalla nostra provincia allora parte dell’Impero Austro Ungarico. Nei primi anni del ‘900 c’erano più di 2000 persone di origine trentina.

Il circolo non ha sede propria

...
Hazleton, Pennsylvania, Stati Uniti

Anno di fondazione: 2005

Huatusco è una piccola città della provincia messicana di Veracruz, si trova in un’area montuosa a circa 1300 metri di quota. Gli abitanti sono circa 60.000. Si trova in una regione ricca di risorse naturali e con terreni vocati alla coltivazione del caffè.

I Trentini residenti nella città di Huatusco sono discendenti dei coloni giunti nel 1881 per fondare la Colonia Manuel Gonzalez. Con il passare degli anni, infatti, molte famiglie dei primi coloni hanno lasciato le fattorie e si sono spostate nel più vicino centro urbano.

Il circolo non ha sede fisica.

...
Huatusco, Veracruz, Maessico

Anno di fondazione: 2002

Indaial è una città della cosidetta “Valle Europea”, a poca distanza dal centro principale di Blumenau. Ha circa 70.000 abitanti ed è un importante polo manifatturiero tessile.

La colonizzazione europea inizia intorno al 1860 con l’arrivo di immigrati tedeschi, mentre i primi trentini giunsero nella zona a partire dal 1875. La presenza dei discendenti dei trentini è molto significativa nella città e in tutta la regione.

Il circolo non ha sede propria.

...
Indaial, SC, Brasile

Anno di fondazione: 2003

La Serbia è un paese della penisola balcanica, si estende per 90.000 kmq e ha una popolazione di circa 7 milioni di abitanti. La capitale è Belgrado. La Serbia ha vissuto anni molto difficili alla fine del XX secolo con una situazione di conflitto intermittente conseguente alla dissoluzione della Jugoslavia, durata circa vent’anni.

La Serbia fu regno indipendente durante il medioevo, a partire dal XV secolo fece parte per quattro secoli dell’Impero ottomano, tornò indipendente nel 1878 e quindi, tra il 1918 e il 1990 fece parte della Jugoslavia. I trentini della Serbia, presenti soprattutto a Indija e Novi Sad, sono in massima parte il prodotto di migrazioni interne avvenute all’interno della Jugoslavia.

Il circolo non ha sede fisica, la città di riferimento è Indija.

...
Inđija, Serbia

Anno di fondazione: 1991

La città di Jaraguà do sul si trova nello stato di Santa Catarina e ha poco meno di 200.000 abitanti. Si trova in un’area pianeggiante attraversata dal fiume Itapocu. È un centro industriale con stabilimenti metalmeccanici e dell’abbigliamento.

L’area di Jaraguà do Sul venne popolata da coloni europei a partire dagli anni ’70 dell’ottocento, la data ufficiale di fondazione della città è il 25 luglio 1876. La presenza dei discendenti dei trentini, presenti fin dai primi tempi, è molto significativa nella città e in tutta la regione.

Il circolo ha sede propria in Rua dos Imigrantes Italianos, nº 33 Bairro Vila Nova, Jaragua do Sul

...
R. dos Imigrantes Italianos,33 - Vila Nova, Jaragua do Sul

Anno di fondazion: 2002

Jaù è una città di 150.000 abitanti nell’interno dello Stato di San Paolo, si trova a circa 300 chilometri a ovest della capitale dello stato.

I primi insediamenti della zona hanno data incerta e risalgono alle prime esplorazioni dell’area da parte degli esploratori portoghesi, la fondazione ufficiale della città – che prende il nome da un pesce – è datata 15 agosto 1853. Jaù fu uno dei principali centri della produzione di caffè nello stato di San Paolo e grazie alla presenza della ferrovia conobbe uno sviluppo rapido, l’arrivo dei primi immigrati dal Veneto e dal Trentino risale agli anni ’70 del XIX secolo.

Il circolo non ha sede propria.

...
Jaù, SP, Brasile

Anno di fondazione: 1999

La città di Joinville, con circa 600.000 abitanti è la più popolosa dello stato di Santa Catarina, si trova in un’area ricca di acqua caratterizzata dalla presenza di paludi e da una vegetazione molto rigogliosa.

La regione, inizialmente abitata da indigeni e da alcune famiglie portoghesi, venne popolata con una spedizione di immigrati europei a partire dal 1851. I primi ad arrivare furono Svizzeri, Tedeschi e Norvegesi. Il maggiore flusso di trentini si ebbe a partire 1935 con lo spostamento verso la città di famiglie contadine di Rodeio, Ascurra, Rio dos Cedros e Taiò.

Il circolo non ha sede propria.

...
Joinville, SC, Brasile